Wedding trends 2024

Tutte le novità per il Wedding 2024!

Siete curiosi di conoscere i nuovi trends per i matrimoni 2024? Ecco una carrellata di novità e tendenze, secondo la guida stilata dagli esperti del wedding di Matrimonio.com!

Il tuo matrimonio, le tue regole!

La maggior parte dei matrimoni del 2024 faranno propria una tendenza che ultimamente abbiamo visto spesso e che quest’anno è arrivata al suo apice: la personalizzazione. Seguendo la filosofia “il tuo matrimonio, le tue regole”, le coppie lasciano da parte le tradizioni puntando su matrimoni più originali e divertenti. 

Avete mai sentito parlare di “antiwedding”? Significa prendere le distanze dai canoni tradizionali per creare un matrimonio su misura. Tematica, decorazioni, intrattenimento, scaletta della cerimonia e del ricevimento… la coppia ha la possibilità di personalizzare praticamente ogni dettaglio.

Matrimoni revival: un omaggio agli anni ‘80 e ‘90

Nel 2024 torna l’estetica degli anni ’80 e ’90: divanetti di velluto, tappeti, bicchieri di cristallo, tessuti con stampe geometriche, colori fluo. Ma lo stile retro non sarà presente solo nelle decorazioni. Vedremo dei richiami alla moda di questi anni anche nel look della sposa (maniche voluminose, spalline, paillettes) e negli accessori (perle, bouquet da sposa in formato ridotto) e, ovviamente, nella musica.

Garden Style: viva la natura!

La ricetta vincente consiste nell’abbinare il verde delle piante ai colori metallizzati e vibranti e al legno, creando un effetto garden style molto interessante.

Nel 2024 torna con forza l’erba della Pampa, un trend che non ci aveva abbandonato del tutto. L’erba della Pampa sta alla decorazione come il tubino nero sta alla moda: una scelta infallibile con cui andare sul sicuro e fare un figurone in ogni caso.

Roof styling: le decorazioni conquistano il soffitto.

Nel 2024 gli invitati non potranno fare a meno di stare con il naso all’insù. Merito del roof styling: in altre parole, si tratta di decorare non solo le pareti o i tavoli, ma anche il soffitto della location. Fiori, piante, lampadari, candelabri, tessuti, palle da discoteca… chi più ne ha, più ne metta.

Tenuta dei Normanni
Tenuta dei normanni

L’importanza della luce

L’illuminazione diventa una parte importante della decorazione e si fa sempre più professionale. Le luci svolgeranno un ruolo fondamentale per creare l’atmosfera: le coppie useranno l’illuminazione come elemento di design per dare un tocco di magia alla location.

Dai candelabri alle cascate di luci fatate, dalle proiezioni luminose fino al momento finale con spettacolari giochi di luci fredde.

Colori vibranti 

I colori vivaci saranno tra i nuovi protagonisti dei matrimoni del 2024 e convivono alla perfezione nelle palette con altre sfumature di rosso, arancio e giallo. Abbandoniamo momentaneamente i toni pastello per accogliere colori più vibranti.

Banchetto: formato classico rivisitato

Nel 2024 il seating plan e i segnaposto perdono forza a favore dello “zoning”. Le coppie non decidono più dove posizionare gli invitati durante il banchetto, pur mantenendo il servizio a tavola, ma gli ospiti avranno più libertà di decidere dove e con chi accomodarsi all’interno di una zona predefinita.

Pietanze e originali corner gastronomici sono sempre più personalizzati secondo i gusti e la storia delle coppie. Anche servire delle  proposte ispirate al fast food non significa rinunciare alla qualità delle materie prime e dell’evento. Si tratta di un momento di puro divertimento per la coppia e gli invitati.

Come ridurre l’impatto ambientale di un matrimonio? Puntando su un’offerta gastronomica più contenuta per evitare gli sprechi, preferendo finger food, fornitori locali a Km zero e attenti all’ecologia.

Naked cake o torte alla frutta

Alla torta, però, non si rinuncia. Ad avere la meglio saranno le torte dalle dimensioni più contenute. Come nella moda, anche nella gastronomia tutto torna. Per questo non sorprende assistere al ritorno delle naked cake, che prendono il posto delle torte decorate in pasta di zucchero. Ideali anche per un matrimonio vintage.

Tornano anche le torte alla frutta semplici e colorate. Sobrie ma altrettanto buone e spettacolari, le torte a un solo piano grandi e colorate sono un’altra opzione da non scartare per un momento clou del matrimonio.

Assisteremo poi al ritorno della Champagne Tower, anche nella versione made in Italy con i vini nostrani, un altro must dello stile vintage che non mancherà ai matrimoni del 2024. Basta uno spumante di qualità, dei calici modello Pompadour e una buona manualità per impilarli.

Se un giorno è troppo poco…

Sono sempre più numerose le coppie che organizzano l’evento pensando non solo al giorno delle nozze, ma anche ai momenti precedenti e a quelli successivi.

Party after party: La festa dopo la festa. Dopo il ricevimento, le coppie e gli invitati che non vorranno tornare a casa (quelli che hanno energie da vendere) potranno proseguire la festa nella stessa location, magari con un originale silent party. 

Brunch del giorno dopo: Anche gli eventi migliori hanno una fine, per questo le coppie decidono di fare il bis con un brunch per salutare tutti dopo qualche ora di meritato riposo, meglio se pernottando in location! Scoprite qui le proposte della nostra Ospitalità.

I matrimoni sono magici, unici e fatti di momenti irripetibili. Per voi coppie è il vostro grande giorno, il coronamento del vostro amore, ma anche per noi professionisti sono momenti molto speciali e con cui ogni volta viviamo emozioni diverse.

Vi aspettiamo in Tenuta per realizzare il matrimonio dei vostri desideri!

info

Via Giovi Bottiglieri, 64
84133 – Salerno
P.IVA 04186090652
Privacy Policy | Cookie Policy

ospitalità

eventi

Consigliato da: