Febbraio 2019

Tenuta dei Normanni / 2019 / Febbraio

Simbolo del nostro innato bisogno di ottimismo e attività gioiose, il Living Coral, colore del 2019 per il Pantone Color Institute, non potrà mancare nei matrimoni della prossima primavera-estate.

Frizzante, originale e chic, il Living Coral calza a pennello in caso di matrimoni organizzati all’aperto, in grandi spazi verdi o su prato, come il nostro suggestivo Garden o la splendida Oasis.

Questa nuance chiara del corallo, tra le tonalità dell’arancio e pesca, va però combinata con gusto anche con altri colori o sapientemente dosata in “tocchi” e dettagli per dare brio agli allestimenti senza eccedere.

Il Living Coral è perfetto con i toni del grigio e quelli del celeste e con tonalità più chiare come sabbia e panna o messo a contrasto con il legno. Una mise en place di sicuro effetto è: tavoli e sedie in legno, posate color oro, bicchieri trasparenti ambrati, con piatti e menù in Living Coral.

Essendo una fusione di rosa e arancio è delizioso per centrotavola e allestimenti floreali, anche con l’utilizzo di frutti come le pesche negli addobbi e naturalmente è splendido per il bouquet della sposa.

Molti dettagli ornamentali possono essere in tema corallo, dalle partecipazioni al tableau de mariage. Ma soprattutto il menù visto che non mancano le squisitezze che richiamano questo colore, dai primi piatti ai crostacei, agli angoli del buffet salati o dolci o di colorata frutta di stagione. E la torta nuziale si presta ad essere decorata in accordo con sfumature ed elementi corallini.

Per le bomboniere largo a scelte ecologiche (piante, prodotti naturali o alimentari), in armonia con il risvolto ecologista della scelta del Living Coral, legato alla sensibilizzazione sui danni alle barriere coralline causati dal cambiamento climatico.

Vi affascina l’idea di un colorato wedding nel mood del corallo? Vi aspettiamo in Tenuta per aiutarvi a progettarlo!